Derattizzazione: attrezzature adeguate e nel pieno rispetto delle norme

In Italia le specie di ratti che possono entrare ripartimentale in contatto con l’uomo sono i topi “antropizzati”. Stiamo parlando delle specie denominate Mus musculus, Rattus rattus e il Rattus norvegicus.

Fortunatamente i nostri tecnici specializzati adottano attrezzature specifiche e sostanze certificate che hanno un basso impatto ambientale. Il nostro servizio si avvale delle migliori conoscenze e tecniche scientifiche per combattere il prolificare di topi nelle vostre case.

Basso impatto ambientale

Un esempio pratico di intervento a bassissimo impatto ambientale sono le trappole multicattura. Con le trappole, infatti, si fa leva esclusivamente sul comportamento dei topi che, attraverso i loro movimenti, costeggiano le pareti della casa e irresponsabilmente si infilano nelle trappole rimandone vittime.

Altro intervento della nostra azienda a basso impatto ambientale sono le carte collanti atossiche. Queste sono dei cartoncini di piccole dimensioni (più o meno dellla grandezza di una cartolina) con della colla sulla parte superiore che immobilizzano i topi e i ratti che, per sbaglio, si posano sopra o li attraversano.

L’impiego delle carte collanti atossiche è un ottimo modo per capire la titrappola multicattura per ratti pologia di infestazione che si sta propagando e quali via di accesso i topi stanno attraversando per entrare nelle vostre abitazioni.

Nella bonifica ambientale i risultati più importanti vengono raggiunti solo mescolando il massimo rispetto delle normative ecologiche e la totale professionalità, con l’aggiunta di una buona conoscenza della biologia dell’organismo infestante. Per questo la nostra azienda è specializzata ed esperta nel campo della derattizzazione.

Una buona derattizzazione deve prevedere degli accorgimenti ecologici e l’impiego di biocidi specifici, in modo da impedire dispersioni nocive nell’ambiente. Inoltre, la derattizzazione deve assicurare ottimi risultati e un elevato livello di protezione.

Questo è il chiaro motivo per cui le esche per topi vengono installate in postazioni precise e protette da involucri. In tal modo, durante il trattamento della derattizzazione, le esche non sono accessibili agli uomini e, soprattutto, agli animali domestici che vivono in casa.

la nostra impresa specializzata nella derattizzazione può vantare una vasta gamma di prodotti autorizzati dal Ministero della Salute e di basso impatto tossico.

Vota qui