Le Malattie Trasmesse dai Roditori 5/5 (5)

Le zoonosi sono le malattie trasmesse dai roditori all’uomo. Numerose specie di roditori sono coinvolte nella trasmissione di svariati virus. L’importanza di queste malattie si è manifestata anche e soprattutto in ambito storico.

Il caso più emblematico e ampiamente descritto è certo quello della peste (malattia trasmessa dai topi), anche detta “la morte nera” . Il susseguirsi di cicliche infezioni pandemiche nei secoli XIV e XV ha causato in Europa drastici cali di popolazione e gravi recessioni economiche.

Le zoonosi si possono distinguere in:

  • Epidemiche: quando il numero di casi che si verificano è nettamente superiore al normale.
  • Endemiche: quando si presentano in numero di casi maggiore solo in una determinata regione.
  • Pandemiche : quando l’epidemia un numero elevato di casi in un ampia zona geografica.

Come Avviene il Contagio da Ratto a Uomo?

In molti casi i Roditori, costituiscono il serbatoio epidemiologico dell’agente patogeno (che causa la malattia), mentre in altri casi rimangono solo ospiti secondari.

La trasmissione del virus o batterio che sia (agente patogeno) dai Roditori all’uomo può avvenire per:

  • Inoculazione
  • Ingestione
  • Inalazione
  • Contatto

Si definisce “per inoculazione”  quando l’infezione passa attraverso un altro animale, come nel caso delle malattie trasmesse da zecche e pulci. Questi parassiti assumono il patogeno pungendo i Roditori, e in seguito lo trasmettono all’uomo appunto per inoculazione.

L’agente patogeno può essere trasmesso tramite ingestione di cibi o liquidi contaminati come nel caso della toxoplasmosi, o semplicemente bevendo acqua infettata da escrementi dei Roditori (Leptospirosi, Tularemia).

La trasmissione tramite Inalazione o aerosol (sospensione di particelle liquide di piccole dimensioni) avviene soprattutto per i virus che sono più piccoli appunto dei batteri e data la sua natura può appunto raggiungere grandi distanze.

Il contatto della nostra pelle con gli escrementi del ratto in questo caso, , trasmette invece il patogeno attraverso piccole lesioni presenti sulla cute umana, come nel caso della Leptospirosi o della febbre da morso di ratto.
La maggior parte delle volte i Roditori sono portatori sani, ossia non presentano nessun segno o alterazione causata dalla malattia.

Vedi anche  Derattizzazione Roditori, Topi, Ratti e Talpe scopriamo le specie!
malattie topi
Come si presenta la pelle dopo il morso di un topo?

Come Prevenire il Contagio?

La migliore strategia di prevenzione contro le malattie trasmesse dai topi è rappresentata dalla lotta a questi roditori, principali serbatoi epidemiologici, da effettuare sia all’interno che all’esterno delle abitazioni. In caso di infestazione da topi, è opportuni rivolgersi a professionisti del settore che, oltre a sterminare i pericolosi roditori, forniranno le istruzioni necessarie ad impedire una futura reinfestazione.

  • Le Malattie, i Sintomi, i Vettori

Forse non è questa la sede adatta per spiegare approfonditamente malattia per malattia, ma vorremmo dare un idea generale sui vari tipi di patogeni e primi sintomi, quando questi esulano da quelli tipicamente influenzali come: febbre, mal di testa, senso di malessere, nausea etc. e soprattutto se esistono vettori oltre appunto ai roditori, che possano trasmetterle.

Cercheremo nello schema a seguire di sintetizzare il più possibile le malattie trasmesse dai roditori più comuni presenti in Europa:

Innanzi tutto parliamo delle Malattie virali e delle Rickettiosi.

Le Rickettsiosi al contrario delle malattie virali dove l’agente patogeno è un virus, è un gruppo di malattie le cui cause sono da attribuire a batteri gram negativi appartenenti al genere Rickettsia. Alcune di queste malattie sono state, come il Tifo murino, descritte e studiate fin dal V secolo AC (Tucidide), altre invece sono state identificate solo negli ultimi anni.

Abbiamo voluto inserirle in questa prima tabella pur essendo batteriche, in quanto categoria a parte e ben delimitata. Esistono tuttavia altre forme di Rickettsiosi, oltre quelle qui sopra descritte, come la febbre bottonosa delle Montagne Rocciose o la rickettsiosi vescicolare, volutamente non inserite, perché non particolarmente comuni nelle nostre regioni, o perché non hanno una forma di virulenza  che si manifesta in modo particolarmente grave.

Sono tutte comunque trasmesse da parassiti dei roditori siano essi acari, pulci o zecche (per la disinfestazione degli acari leggi l’articolo di approfondimento sugli: psocotteri come eliminarli).

Vedi anche  Il Topo nel negozio!

Adesso affrontiamo invece un’altra importante categoria di malattia dei topi, anche queste di origine batterica, che tanti danni hanno causato in passato, distrutto dinastie e rovesciato in un attimo poteri secolari. Molte delle quali ancora al giorno d’oggi ci spaventano e con ragione.

I protozoi sono organismi unicellulari, alcune specie tra le 35000 conosciute sono parassiti infettivi, si muovono e sopravvivono sempre in ambienti umidi. Sono presenti nei mari e nelle acque dolci, così come possono sguazzare piacevolmente dentro il nostro sangue, stomaco, urine, lo fanno anche in quello dei ratti ovviamente.

Come ultima, qui presentata, ma non per questo meno importante, è la serie di malattie trasmesse dai roditori dove l’agente patogeno è il vero e proprio verme. I Roditori possono essere ospiti di numerose specie di elminti che eliminano le loro uova attraverso le feci degli animali infetti, escrementi di roditori che a loro volta infettano animali domestici e non (volpi, altri predatori). L’infezione dell’uomo molte volte è casuale ma non rara.

Spesso il serbatoio epidemiologico è costituito da molluschi acquatici così piccoli che vengono bevuti inavvertitamente con l’acqua, o mangiati insieme alla verdura cruda.

La situazione è talmente grave che si dice per esempio a proposito della Schistosomiasi che nel mondo ci sono 20 milioni di persone con questa malattia trasmessa dai roditori, già accertata e presentando sintomi, prevalentemente in Africa, ma anche in Asia ( Cina, Filippine, Indonesia) e in Sud America, dove è arrivata addirittura portata dagli schiavi africani. E`per importanza la seconda malattia tropicale per importanza, dopo la malaria.

Come possiamo vedere, i Roditori non sempre sono gli unici portatori di queste terribili malattie, molte volte vengono infettati anche e primariamente gli animali domestici a noi cari, come il cane e il gatto, ma anche quelli di cui noi ci cibiamo come il maiale e i bovini.

Emergenza Malattie Trasmesse dai Roditori: Come Evitarle?

Importantissimo è quindi:

  • lavare e disinfettare la verdura con acqua potabile e disinfettanti appropriati,
  • usare abbondantemente polveri insetticide lungo i percorsi del ratto e del topo, per sterminare pulci e cimici,
  • mantenere sempre liberi da questi parassiti i nostri cari amici cani e gatti,
  • mangiare carne e pesce crudi solo quando siamo ben sicuri della loro provenienza
  • mantenere i nostri giardini puliti e privi di erbacce per evitare le zecche,
  • usare sempre elementari e supplementari norme di igiene, in caso di infestazione da roditori.
  • Fare un controllo medico in caso di sospetto, specialmente dopo un viaggio in paesi “esotici
Vedi anche  Derattizzazione Roditori, Topi, Ratti e Talpe scopriamo le specie!

Richiedi una Derattizzazione Professionale

Debellare al più presto queste infestazioni da ratti o topi che siano, per noi esseri umani è di fondamentale importanza e rivolgersi a personale specializzato in derattizzazioni al più presto è a dir poco vitale, basta  dare un occhiata alle tabelle qui sopra per rendersi conto della pericolosità delle malattie trasmesse dai roditori che la nostra indifferenza o “pietismo”, alle volte possono provocare.

malattie trasmesse dai topi
In foto: un topo comune.

Oltretutto è importante in caso di infestazione di roditori che lo stesso personale specializzato in derattizzazioni possa controllare e individuare l’eventuale presenza della malattia nelle carcasse e darne tempestiva comunicazione alle autorità competenti. I percorsi del ratto non si limitano più quindi a qualche decina di metri dentro casa nostra, ma rientrano ormai in un discorso di prevenzione e disinfestazione globale urgentemente necessario che risponde ad una semplice equazione: meno diversificazione negli ecosistemi più si amplifica il rischio di infezioni per le popolazioni umane.

Malattie Topi Di Campagna, Malattie Topi Morti, Malattie Topi, Malattie Topi Uomo, Malattia Topi, Malattie Trasmesse Dai Topi All’uomo, Malattie Trasmesse Dai Topi Ai Cani, Malattie Legate Ai Topi, Malattie Dei Topi Trasmesse All’uomo, Topi Che Malattie Portano, Topi Campagna Malattie, Malattia Dei Topi Sintomi, Malattia Dei Topi Sui Cani, Malattie Topi Di Fogna, Topi Portano Malattie, Malattia Pipi Topi, Rischio Malattie Topi, Sintomi Malattie Topi, Malattie Che I Topi Trasmettono All’uomo, Malattie Urina Topi

Vota qui