Escrementi di topo in casa? 5/5 (3)

Come agire quando troviamo escrementi di topo in casa

Sospettate di avere topi in casa? I primi segnali per capire se abbiamo i topi nella nostra casa sono:

      • Presenza di cacca di topo
      • Rumori di graffi nelle pareti e nei controsoffitti (non dimentichiamo che i topi si arrampicano)
      • Trovare impronte di topo
      • Danni causati dal rosicchiamento (i topi mordono qualunque cosa)

Bisogna ricordare che i topi, quando sentono la presenza di persone in casa, si nascondono. Per questo motivo la loro presenza si rileva spesso in ritardo. Se abbiamo notato i principali segnali della presenza dei topi non bisogna esitare e perdere tempo per effettuare una disinfestazione poiché i topi sono vettori di pericolose malattie per l’uomo.

Come pulire gli escrementi di topo

Ogni infestazione è diversa a causa dei differenti tipi di topo (topo di campagna, Rattus Rattus, topo selvatici, arvicole, Rattus Norvegicus). È importante dunque adottare fin da subito alcuni metodi efficaci per pulire a fondo e igienizzare il posto in cui abbiamo rinvenuto
gli escrementi di topo.
Prima di tutto dobbiamo rimuovere con cura tutti gli escrementi, dopodiché possiamo passare alla disinfestazione utilizzando i seguenti prodotti:

      • Candeggina – per sfruttare a pieno il potere della candeggina dobbiamo utilizzarla pura. Il problema è che la candeggina pura può risultare dannosa sui tessuti e superfici delicate. L’alternativa è diluirla con nell’acqua oppure mescolarla con un disinfestante per bagno.
      • Aceto bianco – in alternativa alla candeggina c’è la possibilità di utilizzare una sostanza naturale contro gli escrementi di topo, l’aceto bianco. L’aceto è un buon disinfestante ma ha un odore acre e non può essere utilizzato sulle pietre naturali visto che è un acido.
      • Disinfestanti – ovviamente ogni tipo di disinfestante che si trova in commercio può andar bene per disinfestare la cacca di topo. È importante comunque leggere le indicazione dei prodotti prima di usarli su ogni superficie.

Escrementi e topi

La presenza di escrementi è la prova inconfutabile per confermare che la nostra abitazione sia stata infestata dai topi. Anche se sgradevole, esaminare gli escrementi può aiutare ad identificare quale tipo di roditore sta infestando la nostra casa.cacca di topi

      • Topo Domestico: quantità di 50-75 granuli quotidiani, dimensione di 0,6 cm in lunghezza con le estremità appuntite.
      • Ratto Grigio detto “topo di fogna”: quantità di 40 a 50 granuli giornalieri, lunghezza escrementi di 1,9 cm, forma rettangolare con estremità a punta e raggruppati in piccoli mucchi.
      • Ratto dei tetti: quantità 40 a 50 granuli ogni giorno, di 1,3 cm di lunghezza, a forma di salsiccia con le estremità appuntite.

 

Please rate this